Navigazione veloce

Posta Elettronica certificata PEC

image_pdfimage_print

CHE COS’È?
È un sistema di “trasporto” di documenti informatici che presenta delle forti similitudini con il servizio di posta elettronica “tradizionale”, cui però sono state aggiunte delle caratteristiche tali da fornire agli utenti la certezza, a valore legale, dell’invio e della consegna (o meno) dei messaggi e-mail al destinatario.

A CHE COSA SERVE LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA?
La Posta Elettronica Certificata può essere utilizzata per la trasmissione di tutti i tipi di informazioni e documenti in formato elettronico; consente di certificare l’invio, l’integrità e l’avvenuta consegna del messaggio scambiato tra il Gestore di Posta Elettronica Certificata del mittente e quello del destinatario; ha lo stesso valore legale della tradizionale raccomandata con avviso di ricevimento (garantendo, quindi, l’opponibilità a terzi dell’avvenuta consegna).

IN QUALI CASI È PREFERIBILE INVIARE MESSAGGI DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA?
La casella di Posta Elettronica Certificata è indicata soprattutto per effettuare comunicazioni “ufficiali” per le quali il mittente vuole avere delle evidenze con valore legale dell’invio e della consegna del messaggio. Tuttavia, solo nel caso in cui sia il mittente che il destinatario abbiano una casella di Posta Elettronica Certificata, sia l’invio che la ricezione di un messaggio di Posta Elettronica Certificata hanno valore legale.

ESISTONO REGISTRI O ELENCHI PUBBLICAMENTE CONSULTABILI DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA?
Per le Pubbliche Amministrazioni esiste un servizio denominato “Indice delle Pubbliche Amministrazioni” (IPA) consultabile on line all’indirizzo http://www.indicepa.gov.it/.

Le Pubbliche Amministrazioni dotate di Posta Elettronica Certificata sono contrassegnate con il logo: logo PEC

La casella E-mail Certificata dell’Istituto Tecnologico Settore Tecnologico ” E. Fermi ” è: rmtf180009@pec.istruzione.it